Lega Nord Lega Lombarda Landriano

Sezione Brenno Landriano

Entries Tagged ‘precari’

Pdl leghista: credito agevolato ai giovani per casa e lavoro

”E’ necessario e improcrastinabile, da parte del legislatore, una presa in carico delle politiche giovanili finalizzata ad adottare iniziative concrete per garantire maggiore stabilita’ nel lavoro, possibilita’ di accedere ad un credito formativo e a un credito agevolato per l’acquisto di un’abitazione dove poter iniziare una vita autonoma e indipendente dalla famiglia di proveniente”. E’ quanto prevede un ddl del senatore della Lega Nord, Alberto Filippi, finalizzato a combattere la precarieta’, l’incertezza e l’instabilita’ e per ”lanciare il nobile desiderio dei giovani di voler contribuire al bene comune in piena autonomia e indipendenza”. ”Le maggiori difficolta’ che i giovani incontrano nel vivere da soli - spiega Filippi nel suo ddl - sono dovute per il 45 per cento ad un reddito insufficiente, per il 19,7 per cento ad una instabilita’ del lavoro che produce periodi lunghi di disoccupazione e per il 14,6 per cento a difficolta’ insormontabili nell’acquistare una casa”. I giovani, sottolinea ancora Filippi ”rappresentano il benessere di una societa’, il motore propulsivo della crescita economica, culturale e sociale di un Paese e il mio ddl intende esaminare alcune tematiche specifiche che riguardano le politiche giovanili”. In primo luogo, rileva il senatore della Lega, ”affrontando sia la necessaria promozione e incentivazione del ruolo chiave che deve essere esercitato dai giovani nel porcesso di sviluppo del paese, favorendone l’accesso alla cittadinanza attiva cercando di trovare risposte a quelle che sono le tematiche di maggiore interesse”. Tra questi, individua Filippi nel suo ddl, l’acquisto della abitazione, il prestito d’onore a fini formativi e gli incentivi fiscali all’ imprenditoria giovanile. ”L’accesso ai crediti e’ di fondamentale importanza, considerata la scarsa propensione da parte delle banche e degli istituti di credito a garantire mutui e prestiti ai giovani con contratti di lavoro atipici. Mettere in moto forme di aiuto all ‘imprenditoria giovanile - conclude Filippi - prevedendo particolari incentivi fiscali al fine di valorizzare e incentivare il sistema di autoimpiego che rappresenta una valida alternativa al lavoro dipendente”.

Leave a Comment

Più meritocrazia nel mondo del lavoro

“La Lega non ritiene i lavoratori precari dei mercenari. Questo non l’ha mai detto e nemmeno pensato”. Questo il giudizio dell’On. Maurizio Fugatti, della Lega Nord, che ha voluto rispondere alle critiche fatte alla cosiddetta norma sui precari. “In questa vicenda dei lavoratori precari - spiega il capogruppo della Lega Nord in commissione Finanze a Montecitorio - la Lega ha voluto portare all’attenzione un aspetto: non basta lavorare qualche settimana o qualche mese in un’impresa, magari pubblica, per poter poi ottenere un posto di lavoro a tempo indeterminato. Il lavoro fisso lo si ottiene in via generale non per sentenza ma grazie alla professionalità e capacità dimostrata”. L’On. Fugatti ha inoltre affermato che: “Un’azienda è ben felice di assumere un lavoratore se questo ha dimostrato di saperselo meritare. Il caso delle Poste era emblematico di un sistema, tutto tipicamente italiano, in cui bastava lavorare qualche settimana per ottenere poi il posto fisso. Se questo fosse il sistema applicato in tutte le aziende - ha concluso il deputato del Carroccio - queste fallirebbero tutte”.

Leave a Comment

Giusta la norma sui precari, alle poste troppi “furbetti”

La norma che è stata approvata va difesa senza giri di parole. Non è vero che toglie diritti, ma, ripristina, semmai, i diritti negati. Quelli che oggi invocano misure per i giovani che fanno fatica a trovare un posto di lavoro dovrebbero sapere che proprio la norma in questione serve a porre rimedio ad un aggiramento delle norme sul pubblico impiego e sui concorsi pubblici che è stato fatto". Lo ha dichiarato il Presidente dei deputati della Lega Nord, Roberto Cota, in riferimento alle polemiche sulla cosiddetta norma sui precari inserita nella manovra economica. "Alle Poste i concorsi sono bloccati perché c’è chi tenta di farsi assumere in modo furbesco - continua il capogruppo leghista - Certi sindacati che oggi pontificano dovrebbero difendere chi vuole trovare lavoro in modo trasparente e non in modo furbesco". "La verità - conclude Cota - è che proprio certi sindacati guadagnano una fetta consistente per l’assistenza prestata nei contenziosi: questi sono i conflitti d’interesse di cui nessuno parla".

Leave a Comment

Bricolo: condividiamo le parole del Papa su Famiglia, Lavoro e Welfare

”Le parole del Papa sono sicuramente da condividere. Ma e’ importante dire anche che oltre al Santo Padre e’ la stessa gente che ci chiede di andare in questa direzione”. E’ il commento del presidente dei senatori della Lega Nord Federico Bricolo sul messaggio odierno di Benedetto XVI sulla famiglia in tema di matrimonio e welfare.. Bricolo che ricorda come gia’ in campagna elettorale questo tema era contemplato, spiega come la Lega Nord ”non andra’ mai a mettere in discussione il concetto di famiglia tradizione basata sul matrimonio tra uomo e donna”. ”Faremo di tutto - sottolinea ancora Bricolo riferendosi alle parole del Santo Padre sulla precarieta’ - per cercare di aiutare le famiglie e queste non sono parole in quanto e’ stato deciso di tramutarle in fatti concreti”. Bricolo, si riferisce in particolar modo, all’ Ici: ”Una tassa odiosa e che si ripercuoteva negativamente sulle famiglie. Il prossimo cdm andra’ ad abolirla definitivamente e dunque nessuna famiglia paghera’ piu’ questa tassa sulla propria casa. Inoltre - spiega ancora Bricolo - andremo a detassare gli straordinari per permettere ai lavoratori di avere un incremento sullo stipendio e riuscire ad affrontare l’aumento dei prezzi che ha messo in difficolta’ tantissime famiglie”. ”Il Santo Padre con il suo messaggio lo ha ricordato anche oggi - conclude il presidente dei senatori della Lega - ma sono anche i cittadini che ci chiedono di andare in questa direzione ed e’ quello che faremo noi.. Chi vuole penalizzare le famiglie trovera’ una barriera insormontabile in parlamento dai tanti parlamentari della Lega che su questo non indietreggeranno mai”.

Leave a Comment

Icona dei precari ma ha il posto fisso

Presentata come paladina dei precari, Loredana Ilardi è stata soprannominata la «candidata flessibile»: il simbolo del lavoro a tempo determinato. Lei, Loredana Ilardi da Palermo, candidata del Pd, operatrice di call center, stipendio da miseria, 700 euro al mese chissà per quanto tempo, è presto diventata un’icona, la bandiera dei bisognosi. Viva i precari, aiutiamo [...]

Leave a Comment

Landriano: Un futuro di inquinamento e caos

Riportiamo il comunicato stampa No Log.S. pubblicato su Globalproject.info
Quando gli interessi di “cassa” hanno la precedenza sul bene comune e la collettività.
Negli ultimi anni molte persone sono uscite dalle città, scegliendo per se e per i propri figli di abitare in un paese più vivibile (e meno caro), disposti anche a fare i pendolari: ma [...]

Leave a Comment

Il Meridione la fa ancora… franca

15 zone a fisco “zero” e i soliti socialmente utili
Il viceministro D’Antoni ha esposto il piano settennale per lo sviluppo del Mezzogiorno (120 miliardi di euro), su cui sono necessari alcuni chiarimenti. Preme precisare, in premessa, che è interesse di tutti, e del Nord in particolare, che il Mezzogiorno si sviluppi.
In tal senso la Lega [...]

Leave a Comment

  
ad