dic 22

Image Hosted by ImageShack.us

Cari fratelli padani,

si chiude un anno, il 2008, che, per il nostro movimento è stato estremamente positivo e ricco di grandi soddisfazioni per tutti noi.

Abbiamo ottenuto uno storico risultato alle elezioni Politiche, abbiamo trionfato con i nostri candidati dove si votavano comuni o province e abbiamo dimostrato, ancora una volta, che al Nord si vince solo con i voti della Lega, perché la Lega è il partito unico del Nord.

Questi importanti risultati sono arrivati grazie all’impegno profuso da ogni sostenitore, da ogni militante, da ogni singola sezione, da ognuno di noi.

Lavorando tutti insieme, con la guida del nostro segretario Umberto Bossi, siamo riusciti a far sentire forte e chiara la voce del Nord, portandola nei palazzi di Roma, dove, adesso, finalmente, la questione settentrionale è diventata una priorità, come dimostra l’iter rapido che sta avendo in Parlamento la riforma che porterà all’introduzione del federalismo fiscale.

Una riforma che potrà essere legge già in primavera, quindi a meno di un anno dall’insediamento del Governo!

E in questi primi mesi di attività del Governo abbiamo già fatto molto per il Nord, grazie alla determinazione dei nostri ministri e dei nostri parlamentari: sono stati varati importanti provvedimenti per il contrasto all’immigrazione e per aumentare la sicurezza nelle nostre città, abbiamo difeso, anche in sede europea, i nostri agricoltori e i nostri allevatori, sono state inserite nel decreto sulla crisi economica importanti misure per sostenere le nostre piccole e medie imprese, i nostri artigiani e i nostri commercianti e per aiutare concretamente le famiglie ad arrivare a fine mese.

Non solo, abbiamo fatto partire con la marcia giusta il treno del federalismo, un treno che corre veloce sul binario del cambiamento, insieme ad altre riforme, come quella per la semplificazione delle leggi e della burocrazia, che ha già prodotto un primo risultato significativo ovvero un risparmio complessivo di più di 5 miliardi di euro ed un ulteriore risultato con la cancellazione di oltre 36 mila leggi.

Sono i primi importanti risultati di un percorso di cambiamento e di riforme che porteremo avanti, con decisione e senza interruzioni, nel 2009 e negli anni successivi.

Proprio il 2009 che si sta per aprire sarà un anno intenso e politicamente cruciale, con le elezioni Europee e quelle Amministrative, che vedranno andare al voto la maggioranza delle province del Nord e numerosi capoluoghi.

Ma il 2009 che ci aspetta sarà un anno condizionato, purtroppo, dalla crisi economica internazionale che graverà anche su casa nostra, per cui dovremo impegnarci tutti, non solo nel Governo e nel Parlamento, ma anche, e soprattutto, sul territorio, sostenendo, aiutando e facendo sentire la nostra vicinanza alle famiglie, ai lavoratori, alle imprese e a tutti coloro che si trovano in difficoltà. Mettiamocela tutta, perchè chi crede in una causa può superare ogni ostacolo.

Auguri a tutti voi e ai vostri cari per un Buon Natale e un felice 2009.

Roberto Calderoli

icon1 Scritto da: Lega Nord Landriano | In: Informazione Politica
Il: 22 12 2008| Nessun Commento »
nov 10

Il nostro amico Sen. Roberto Mura, Sindaco di San Genesio ed Uniti, intervistato da Tele Padania in merito al federalismo.

icon1 Scritto da: Lega Nord Landriano | In: Informazione Politica, Lega Nord
Il: 10 11 2008| Nessun Commento »